LATTONEDIL presenta le nuove dichiarazioni ambientali

EDP.png

Dichiarazione
ambientale di prodotto

Sostenibilità delle costruzioni. Dichiarazioni ambientali di prodotto.
Regole chiave di sviluppo per la categoria di prodotto
La Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD, termine che deriva dall’inglese Environmental Product Declaration,
è un documento che descrive gli impatti ambientali legati alla produzione di una specifica quantità di prodotto o di un servizio: per esempio consumi energetici e di materie prime, produzione di rifiuti, emissioni in atmosfera e scarichi nei corpi idrici.

 

Lattonedil annuncia che ha ricevuto una certificazione EPD da ICMQ SpA, leader internazionale nella certificazione di terze parti e nello sviluppo di standard in materia di ambiente, sostenibilità, sicurezza alimentare e dichiarazioni sulle prestazioni di qualità.

Una dichiarazione ambientale di prodotto (EPD) è un rapporto completo, armonizzato a livello internazionale e verificato in modo indipendente che documenta i modi in cui un prodotto, durante il suo ciclo di vita, influisce sull'ambiente.

Un EPD racconta la storia del ciclo di vita di un prodotto in un unico rapporto scritto, concentrandosi sulle informazioni sugli impatti ambientali di un prodotto, come il potenziale di riscaldamento globale (GWP), la creazione di smog, il potenziale di riduzione dell'ozono (ODP) e l'inquinamento dell'acqua. Un'EPD può anche includere altri impatti sui prodotti come cambiamenti nell'uso del suolo, potenziali rischi di tossicità, nonché iniziative ambientali aziendali di particolare interesse per il divulgatore.

Le EPD sono uno strumento di divulgazione che aiuta gli acquirenti a comprendere meglio le qualità sostenibili di un prodotto e le ripercussioni ambientali in modo che possano effettuare selezioni di prodotti più informate.

LCA-graphic-smaller-1.jpg
Le prime dichiarazioni su questi prodotti:

EUROCINQUE HP

EUROCINQUE

EUROFIRE

ISOPARFIRE

ISOPAR


ISOPAR HP




 
Eurocinque_HP_PIR.png
Eurocinque® HP
La copertura in poliisocianuraTO
EUROCINQUE® HP è un pannello coibentato autoportante da copertura realizzato in poliisocianurato, materiale chimicamente e termicamente molto stabile: la rottura del legame isocianurato, infatti, avviene al di sopra dei 200°C. 
Può essere definito ignifugo o ritardante al fuoco. 
EUROCINQUE® HP
 propone, con grande senso estetico, una copertura industriale o civile a 5 greche, per una buona resistenza statica.
euro5hp.png
Isopar_rev2.png
Isopar® HP
Pannello isolante per parete in poliisocianurato
ISOPAR® HP è un pannello coibentato per parete realizzato in poliisocianurato, materiale chimicamente e termicamente molto stabile: la rottura del legame isocianurato, infatti, avviene al di sopra dei 200°C.
Può essere definito ignifugo o ritardante al fuoco.
ISOPAR® HP
 è disponibile con 4 diversi profili di finitura esterna.
isoparhp.png
Isopar_rev2.png
Isopar® 
Pannello isolante per parete in poliuretano 
Il risparmio energetico in edilizia è un tema sempre più importante. L’attenzione del settore, quindi, è rivolta a prodotti da costruzione che incorporino già componenti ad alto potere isolante. ISOPAR ® è il pannello piano autoportante
specifico per realizzare pareti mobili, box prefabbricati, celle refrigeranti, stand fieristici, portoni scorrevoli, controsoffitti ed è un componente ideale per progetti dove è richiesto un prodotto leggero, solido, isolante. ISOPAR, nelle sue versioni “dogato”, “rigato”, “liscio” e ”diamantato”, contribuisce al disegno di una nuova architettura: chiara, semplice e regolare.
isoparhp.png
Eurofire.L.png
Eurofire®
Pannelli copertura in fibra minerale

EUROFIRE®  è un pannello sandwich con reazione al fuoco Classe A2-s1,d0, realizzato con uno strato coibente costituito da listelli di fibra minerale biosolubile, sfalsati in senso longitudinale, le cui fibre si dispongono a 90° rispetto al piano dei due supporti da 0,5 mm in acciaio zincato preverniciato o plastificato, in acciaio inox o in alluminio preverniciato. Anche le greche della lamiera esterna sono riempite con listelli sagomati in fibra minerale.
Massa isolante
Densità: 100 Kg m3 ±10%.
Densità diverse ottenibili su richiesta. 

N.B.: a livello produttivo non è possibile riempire i labbretti inferiori per le caratteristiche del tipo di isolante.

eurofire l.png
Isoparfire.L.png
Isoparfire®
Pannelli parete in fibra minerale

ISOPARFIRE® .L è un pannello sandwich adibito a parete, sia interna che esterna, con reazione al fuoco Classe A2-s1,d0, realizzato con uno strato isolante in fibra minerale accorpato a due supporti da 0,5 mm in acciaio zincato preverniciato o plastificato, in acciaio inox, in alluminio naturale goffrato o preverniciato.
Massa isolante
Densità: 100 Kg/m3 ±10%.
Densità diverse ottenibili su richiesta. 

N.B.: a livello produttivo non è possibile riempire i labbretti dell’incastro per le caratteristiche del tipo di isolante.

isoparfire l.png
Eurocinque_rev3.jpg
EUROCINQUE®
Pannelli parete in poliuretano

Il pannello isolante per coperture è diventato un componente importante nell’edilizia contemporanea.
Dal pannello il progettista esige soprattutto solidità, isolamento termico, economie di posa e buon risultato estetico.
EUROCINQUE ® , frutto di una tecnologia all’avanguardia, interpreta questi valori sintetizzandoli in una formula: cinque greche, larghezza un metro. Non è quindi un caso che questo modello sia tra i più apprezzati dagli operatori nel campo
dell’edilizia civile e industriale. EUROCINQUE ® è composto da supporti rigidi in acciaio o alluminio preverniciato, e da
un’anima isolante in poliuretano espanso ad alta densità, esente da cfc e quindi rispettosa dell’ambiente. La gamma
di spessori e di supporti esterni a disposizione su richiesta consente di affrontare molteplici situazioni di progetto.

euro5hp.png